Calcio Estero

Non solo la denuncia: Jovic si fa male in casa, out diverse settimane

L’attaccante del Real si è infortunato al piede destro, alcune settimane dopo aver violato la quarantena in Serbia

MADRID – Non è propriamente un momento positivo per Luka Jovic. L’attaccante del Real ha subito una frattura extra-articolare all’osso del calcagno del piede destro, mentre si stava allenando in casa. Lo stop sarà di circa due mesi.

L’infortunio arriva qualche settimana dopo un episodio extra-sportivo che aveva fatto andare su tutte le furie i blancos. Il 22enne aveva infatti infranto la quarantena per festeggiare il compleanno della sua ragazza Sofija Milosevic.

Il giocatore era stato denunciato dalle forze dell’ordine serbe per non aver rispettato l’isolamento di 14 giorni, obbligatorio per chi proviene da un paese colpito dalla pandemia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi