News

Cannavaro su Pirlo ma anche sulla famosa testata di Zidane: «Ricordo solo il rumore»

L’ex nazionale azzurro ha regalato uno show divertente sui social

NAPOLI – Nel periodo di quarantena le dirette Instagram sono diventate una moda. Ed è proprio in queste sedi che sportivi o ex sportivi si stanno aprendo maggiormente, dando in pasto a tutti alcuni retroscena della loro carriera ma anche della loro vita privata.

Nelle scorse ore Fabio Cannavaro – ex capitano e difensore della nazionale azzurra – ha risposto (scherzosamente) a una domanda su Andrea Pirlo, un personaggio che raramente abbozza un sorriso… “Lui è un bastardo, io lo posso dire. Andrea è sottile, ha la battuta dentro, è divertente e non è un musone come sembra. È molto di compagnia”.

E poi l’indimenticabile testata di Zidane a Materazzi nel 2006. Ancora l’attuale allenatore del tecnico del Guangzhou… “Io ricordo solo il rumore, devo essere sincero. Ero lì vicino, mi girai e vidi Marco a terra. Sentii questo rumore e Marco mi disse ‘Mi ha dato una testata’. Se era dolorante? Al di là di quello, ha fatto quello che doveva fare. Si è buttato a terra e arrivederci e grazie. Ma fu una bella testata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi